I dati raccolti verranno trattati ai sensi del D. Lgs. 196/03. Il titolare del trattamento dati è Fornace Sberna. [privacy policy]

* Campi obbligatori

{{dataProduct.TitleProduct}}

{{dataProduct.TitleProduct}}

Codice prodotto:{{codeProduct}}
{{dataProduct.TitleProduct}} Prodotto attualmente non disponibile.
{{b.Name}} {{b.Name}} {{b.Name}} {{b.Name}}
{{priceStartProd.priceUnit}}{{priceStartProd.priceDecimal}} {{priceStartProd.pricePromoUnit}}{{priceStartProd.pricePromoDecimal}}
{{priceStartProd.priceUnit}}{{priceStartProd.priceDecimal}}
{{priceVariant.otherPromoPriceUnit}}{{priceVariant.otherPromoPriceDecimal}} {{priceVariant.otherPriceUnit}}{{priceVariant.otherPriceDecimal}}
{{priceVariant.otherPriceUnit}}{{priceVariant.otherPriceDecimal}}
{{priceVariant.pricePromoUnit}}{{priceVariant.pricePromoDecimal}} {{priceVariant.priceUnit}}{{priceVariant.priceDecimal}}
{{priceVariant.priceUnit}}{{priceVariant.priceDecimal}}
{{priceVariant.otherPromoPriceUnit}}{{priceVariant.otherPromoPriceDecimal}}
{{priceVariant.otherPriceUnit}}{{priceVariant.otherPriceDecimal}}
Promo dal {{priceVariant.promotionFrom}} al {{priceVariant.promotionTo}}
{{l}}
quantità : {{quantityUpdated | quantityZero:prodNonDisp:resources.quantityZero}}
Quantità minima ordinabile: {{quantityMin}}
Quantità  massima disponibile : {{quantityMax}}
avete selezionato :
Condividi facebook share twitter share pinterest share

Proprietà

CE CE

Documentazione riparakey pav

Malta rapida per fissaggio chiusini

Malta premiscelata a presa rapida a ritiro compensato, a base di speciali cementi, fibre in acciaio inossidabile e additivi. 
Colore grigio o asfalto. 
Resistenza compressione ≥ 55 N/mm²
Carrabile dopo 2 ore
Resistenza flessione ≥ 8 N/mm²
Spessore min / max = 1 cm / 20 cm

Viene impiegato per:

  • Il fissaggio e riparazione di chiusini, caditoie, pali, cartelli, gradini, ecc.

 

utilizzo

RIPARAKEY PAV: Malta premiscelata a presa rapida a ritiro compensato, idonea per il fissaggio e riparazione di chiusini, caditoie, pali, cartelli, gradini, ecc.

composizione

RIPARAKEY PAV: a base di speciali cementi, fibre in acciaio inossidabile e additivi che ne conferiscono una elevata adesione, lavorabilità e resistenza finale. Colore grigio o asfalto.

vantaggi

  • Prodotto predosato e controllato in stabilimento;
  • Ottima adesione;
  • Buona resistenza meccanica alla compressione;
  • Presa rapida.

lavorazione

Preparazione del supporto:
Asportare i materiali incoerenti privi di consistenza e non perfettamente ancorati.
Eliminare oli, disarmanti, polvere e sporco in genere.
Spazzolare i supporti e gli elementi da fissare. Per favorire la presa, inumidire il supporto.
Il supporto deve essere umido ma senza velo d’acqua superficiale, eliminare l’acqua in eccesso.

Preparazione dell’impasto:
RIPARAKEY PAV è pronto all’uso e va mescolato con 3,3 ÷ 3,6 litri di acqua pulita per sacco da 25 Kg. Impiegare un miscelatore elettrico a basso numero di giri sino ad ottenere un impasto plastico ed omogeneo privo di grumi.

Applicazione:
Fissaggio dei chiusini:
Posare il telaio del chiusino e livellarlo al piano stradale, procedere con il riempimento della malta RIPARAKEY PAV con la cazzuola. Compattare con staggia e frattazzare il prodotto a filo pavimento.

Riempimento di buchi:
Procedere con la stesura della malta RIPARAKEY PAV con relativa cazzuola in strati a seconda dello spessore richiesto, successivamente compattare con una staggia e poi frattazzare il tutto a filo pavimento.

conservazione, stoccaggio e avvertenze

Conservazione:Il prodotto si conserva fino a 6 mesi in confezioni integre.
Stoccaggio: In luogo fresco, asciutto ed al riparo dal gelo. Evitare di esporre i sacchi per lungo tempo alla luce solare diretta. Una volta rimossa la protezione in polietilene del bancale, proteggere i sacchi dalla pioggia.
Avvertenze: La temperatura di applicazione del prodotto deve essere compresa tra i + 5°C ÷ +35°C; Non aggiungere altri materiali a RIPARAKEY PAV.
Non applicare in situazioni di forte esposizione al sole.
Non applicare su supporti gelati o con rischio di gelo nelle 24 ore successive.
Utilizzare l’acqua d’impasto con una temperatura compresa tra i +10 a +20
Omega.net - Internet Partner