I dati raccolti verranno trattati ai sensi del D. Lgs. 196/03. Il titolare del trattamento dati è Fornace Sberna. [privacy policy]

* Campi obbligatori

Spedizioni

Spedizioni

L'importo totale dell'ordine sarà visibile prima di procedere con la conferma dell'acquisto.
Per le confezioni dei prodotti presenti nel nostro listino, l’evasione dell’ordine è prevista normalmente entro 10 giorni dalla data di ricevimento dell’ordine. I termini di consegna sono puramente indicativi e non costituiranno in nessun caso motivo di annullamento totale o parziale dell’ordine, né per richiesta di risarcimento ad alcun titolo, salvo che il termine sia stato convenuto ed accettato quale essenziale.
Il corriere recapiterà direttamente la merce all'indirizzo indicato al momento dell'acquisto.
Riordino: sono possibili variazioni di colore rispetto alla tonalità originale dovuto alla materia prima, alla struttura del prodotto, al grado di assorbimento del fondo e alle condizioni esterne e di luce.
Se la consegna non dovesse avvenire con successo (nel caso in cui il cliente sia assente al momento della consegna), il cliente verrà contattato dal nostro Servizio Clienti nel più breve tempo possibile, prendendo accordi direttamente col cliente. Sberna.it non è responsabile per eventuali ritardi imputabili a colpe dello spedizioniere.
Al ricevimento del pacco, vi invitiamo a controllare:
- che il numero dei colli indicato sulla lettera di vettura sia effettivamente quello consegnato;
- che il pacco sia integro e non danneggiato; eventuali contestazioni vanno segnalate al corriere indicando sulla lettera di vettura che firmate per il ritiro, la dicitura "Ritirato con riserva di controllo", in caso contrario il pacco si considera consegnato correttamente.

Trasporti

La merce viaggia sempre a rischio e pericolo del committente, anche quando viene resa franco destino. E' obbligo del committente controllare la merce all’arrivo. Eventuali anomalie, ammanchi e difetti di qualsiasi genere, compreso il numero dei colli, il peso od il danneggiamento della confezione, devono essere contestati immediatamente al vettore per iscritto sul documento di trasporto o sulla bolla di consegna, facendola controfirmare dallo stesso vettore. I reclami per vizi della merce saranno ammessi solo se effettuati nei termini di legge e nel rispetto di quanto previsto dalla presente norma.
Eventuali reclami o contestazioni non danno diritto all’acquirente di sospendere o comunque di ritardare il pagamento della merce oggetto della contestazione o di altre forniture.
Omega.net - Internet Partner