I dati raccolti verranno trattati ai sensi del D. Lgs. 196/03. Il titolare del trattamento dati è Fornace Sberna. [privacy policy]

* Campi obbligatori

{{dataProduct.TitleProduct}}

Codice prodotto:{{codeProduct}}
{{priceStartProd.priceUnit}}{{priceStartProd.priceDecimal}} {{priceStartProd.pricePromoUnit}}{{priceStartProd.pricePromoDecimal}}
{{priceStartProd.priceUnit}}{{priceStartProd.priceDecimal}}
{{priceVariant.otherPromoPriceUnit}}{{priceVariant.otherPromoPriceDecimal}} {{priceVariant.otherPriceUnit}}{{priceVariant.otherPriceDecimal}}
{{priceVariant.otherPriceUnit}}{{priceVariant.otherPriceDecimal}}
{{priceVariant.pricePromoUnit}}{{priceVariant.pricePromoDecimal}} {{priceVariant.priceUnit}}{{priceVariant.priceDecimal}}
{{priceVariant.priceUnit}}{{priceVariant.priceDecimal}}
{{priceVariant.otherPromoPriceUnit}}{{priceVariant.otherPromoPriceDecimal}}
{{priceVariant.otherPriceUnit}}{{priceVariant.otherPriceDecimal}}
Promo dal {{priceVariant.promotionFrom}} al {{priceVariant.promotionTo}}
{{l}}
quantità : {{quantityUpdated | quantityZero:prodNonDisp:resources.quantityZero}}
Quantità minima ordinabile: {{quantityMin}}
Quantità  massima disponibile : {{quantityMax}}
avete selezionato :
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share

Proprietà

COMPONENTE KIT COMPONENTE KIT

Documentazione tasselli in pvc ø 8x60 per supporti in calcestruzzo/mattoni

Espansione chiodo in PVC

Tasselli Ø 8x60 mm con chiodo in Nylon e fibra vetro.
Tassello ad espansione in polipropilene.
Categoria d’impiego: A (calcestruzzo); B (mattoni pieni); C (mattoni forati); D (calcestruzzo alleggerito); E (cemento alleggerito)
Per supporti in calcestruzzo eseguire il foro da 9 mm
Profondità minima foro = 60 mm
Profondità minima ancoraggio = 50 mm
Omologazione ETAG 014 sec. ETA 06/0242
Prodotto del KIT TECHNOKAP EPS - ETA 09/0371

prodotto

TASSELLI ad espansione per il fissaggio meccanico supplementare dei pannelli isolanti nei sistemi d’isolamento termico a cappotto. Composto da un disco (piatto) che ha la funzione di pressare il pannello contro il supporto per punzonamento, e da un gambo (chiodo) che ne garantisce la presa nel supporto. Presenta una punta chiusa con espansione al di sopra di questa.

composizione

TASSELLI in Nylon con gambo/chiodo in speciale resina arricchita con fibre di vetro.

vantaggi

  • TASSELLI con “European Technical Approval ETA 06/0242“ secondo la Guida Europea ETAG 014: 2001;
  • Componente del KIT TECHNOKAP EPS/EPS plus con Benestare Tecnico Europeo ETA 09/0371;
  • Categoria d’impiego: A (calcestruzzo); B (mattoni pieni); C (mattoni forati); D (calcestruzzo alleggerito); E (cemento cellulare);
  • Forniscono stabilità al sistema supporto-collante-pannello fino a quando il collante sia asciutto;
  • Inoltre, funzionano da collegamento temporaneo con la finalità di evitare eventuali rischi di distacchi del pannello (effetto pressione-depressione del vento).

impiego

Per i sistemi di isolamento termico per esterni a cappotto con pannelli isolanti.

applicazione

  • I TASSELLI vanno inseriti in ogni giunto ed al centro del pannello (sempre in corrispondenza del collante almeno 5/6 tasselli per m².
  • Si consiglia fare una prova sul supporto, con la finalità di poter definire la lunghezza, tipologia e idoneità del tassello.
  • Per le zone perimetrali in concomitanza agli spigoli delle facciate il numero dei TASSELLI viene incrementato in funzione alla tipologia e ubicazione del fabbricato.
  • Entro le 48 ore trascorse dalla posa del pannello isolante con il collante, si procede ad effettuare il foro (con relativo trapano) nel pannello e nella parete utilizzando una punta con diametro Ø 8 mm. In caso di calcestruzzo si consiglia un foro da 9 mm.
  • Si procede all’inserimento del tassello che dovrebbe avvenire senza ausilio di martelli fino a quando il disco o piatto non aderisce perfettamente al filo della superficie del pannello isolante. Nel caso in cui il tassello non penetrasse interamente, verificare che la foratura sia stata eseguita correttamente (con la giusta profondità).
  • Posizionare il gambo o chiodo all’interno dell’apertura del tassello e farlo entrare quanto più possibile a mano libera, poi con l’ausilio del martello in gomma farlo penetrare interamente.
  • A lavoro ultimato il gambo risulterà completamente inserito nel tassello in modo da permetterne la sua espansione.
Omega.net - Internet Partner