I dati raccolti verranno trattati ai sensi del D. Lgs. 196/03. Il titolare del trattamento dati è Fornace Sberna. [privacy policy]

* Campi obbligatori

L'esperto risponde

Si chiede un massetto tradizionale cementizio dello spessore di circa 5 cm? Quanti giorni bisogna attendere per la successiva posa di un pavimento in cotto?

Il prodotto richiesto è il SABBIACEMENTO più, massetto tradizionale predosato, idoneo per la realizzazione di fondi di posa per pavimentazioni in ceramica, cotto, pietre naturali, legno, PVC. Ideale per la formazione di massetti sia in interno che in esterno.

Dovendo intonacare le pareti di un garage con intonaco protettivo antincendio (REI), quali prodotti vengono consigliati per completare il ciclo con la relativa finitura?

Nel relativo dépliant del Sistema protettivo antincendio con intonaco, vengono schematizzate le diverse fasi che compongono un ciclo di intonacatura e finitura. I prodotti a completamento dell’intonaco REI, limitano la propagazione di un incendio originato all’interno di un edificio in quanto questi sono classificati come reazione al fuoco nella Categoria A1 (UNI EN 13501-1).

Quali sono gli intonaci classificati protettivi antincendio (REI)?

Vengono classificati come Intonaci Protettivi Antincendio, quei prodotti che hanno una massa volumica compresa tra 600 e 1000 kg/m³ (D.M. 16 Febbraio 2007). 

Quale Malta viene consigliata per laterizi o blocchi termoisolanti?

La MALTA TERMICA REI, è una malta leggera ideale per l’allettamento e collegamento di pareti e murature in elementi termoisolanti quali termo laterizi o termo blocchi.

Quali sono le malte bivalenti in confezione bisacco?

Le malte bivalenti sono malte che hanno due impieghi e vengono classificate secondo la normativa Europea UNI EN 998-1 e UNI EN 998-2.

Quali prodotti vengono consigliati come malta per mattoni da lasciare a vista?

La malta da lasciare a vista è una malta idrofugata studiata appositamente per l’allettamento di mattoni faccia vista e quindi per sigillare fughe su muri e pilastri in mattoni.

Quale Rasante viene consigliato su intonaco deumidificante a base calce idraulica naturale?

Per i cicli di risanamento di murature umide a base di calce idraulica naturale, dopo aver applicato l’intonaco deumidificante si consiglia rasare l’intonaco con un prodotto traspirante e che rispetti i parametri della Direttiva WTA.

Quale Rasante traspirante viene consigliato su fondo con intonaco a base calce?

Su intonaci tradizionali o termoisolanti a base calce idraulica naturale, si consiglia un rasante traspirante a base calce idraulica naturale.

Quale Finitura in pasta di grassello di calce ad alta spatolabilità possiamo utilizzare per l’interno di una abitazione?

E’ una finitura in pasta naturale e traspirante, molto bianca, pronta all’uso consigliata per ambienti interni. All’esterno va protetta. 

Quale Finitura tipo civile può essere utilizzata per interni ed esterni?

Si tratta di una finitura tradizionale “ tipo civile “ traspirante.
Omega.net - Internet Partner