I dati raccolti verranno trattati ai sensi del D. Lgs. 196/03. Il titolare del trattamento dati è Fornace Sberna. [privacy policy]

* Campi obbligatori

A quali principi devono rispondere i materiali per bioedilizia?

La bioedilizia si fonda su queste idee:
 
  • Pianificazione sostenibile del progetto
  • Risparmio idrico e utilizzo efficiente dell'acqua anche mediante sistemi di recupero
  • Efficienza energetica possibilmente integrata con sistemi di autoproduzione
  • Uso delle risorse più razionale possibile, in particolare per quanto riguarda i materiali
  • Ambienti interni sani per l'uomo (salubrità dell'aria, ecc.)
Questo significa che è fondamentale uno studio approfondito, in fase di progetto, di tutti questi aspetti.

Per rispondere ai principi della bioedilizia anche i materiali da costruzione sono stati oggetto di ricerca e sviluppo per migliorarne le prestazioni nel rispetto dell'ambiente e dell'uomo: sono nati quindi la bio malta, i materiali da risanamento bio, l'intonaco termoisolante bio, i rasanti bio, le pitture a calce naturale, ecc.

La scelta dei materiali da costruzione per bioedilizia deve integrarsi con le altre scelte di progetto al fine di massimizzare l'uso di ogni risorsa, durante e dopo la costruzione, ma anche di garantire durata e prestazioni, considerando che la bioedilizia è spesso applicata a restauri e rifacimenti di edifici storici già esistenti, che richiedono quindi trattamenti con materiali edili performanti oltre che ecologici.
Sul sito Sberna.it è presente la vendita online di prodotto per la bioedilizia, è inoltre possibile contattare il servizio clienti Sberna per l'acquisto dei prodotti per cantieri edili.

Per l'acquisto di grandi quantità di prodotto a posatori, tinteggiatori e aziende edili, si propongono preventivi personalizzati.
Omega.net - Internet Partner